Coronavirus nel Cilento:
badante romena positiva

Giovedì 6 Agosto 2020 di Carmela Santi
Nuovo caso di positività al covid-19 nel Salernitano.
Si tratta di una donna residente a Vallo della Lucania, ma di origine rumena, rientrata da un viaggio nel suo Paese di origine. La donna era già in isolamento. Ricostruita la rete dei contatti altre tre persone sono state sottoposte a tampone. Buone notizie giungono invece dal Comune di Orria dove i tamponi eseguiti sui contatti della donna di nazionalità ucraina risultata positiva sono risultati negativi.
Escluso, quindi. un focolaio nel comune collinare dove l’unica contagiata è comunque in buone condizioni.“Una bellissima notizia e un grandissimo sospiro di sollievo per i concittadini del Comune da me amministrato: il responsabile dell’ ufficio prevenzione dell’ ASL, il dr.Scarano, mi ha appena comunicato ufficialmente che i tamponi effettuati sui 4 cittadini della frazione di Piano Vetrale sono risultati tutti negativo – ha detto il sindaco Mauro Inverso – Ovviamente i pazienti dovranno fare altri tamponi di conferma al termine della quarantena, che dovrà continuare fino a nuove disposizioni”.
“Raccomando a tutti di osservare sempre le regole.
Resto a disposizione e confido nella collaborazione di tutti voi”, ha concluso inverso. © RIPRODUZIONE RISERVATA