Coronavirus a Salerno, arriva l'Esercito
per presidiare la zona rossa del Vallo di Diano

Sabato 21 Marzo 2020 di Pasquale Sorrentino

Alle 12 circa di questa mattina sono arrivati i militari dell'Esercito italiano nel Vallo di Diano nei comuni blindati da Vincenzo de Luca, governatore della Regione Campania, per contrastare il contagio da Coronavirus. Circa 50 soldati presidieranno gli svincoli di Polla, Atena Lucana, Sala Consilina e le vie di accesso a Caggiano. Ad accoglierli questa mattina i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina con il capitano Davide Acquaviva e la Polizia locale di Polla. Pochi minuti fa c'è stato il cambio tra gli agenti locali e i militari che avvieranno i controlli fino alla fine dell'emergenza.  

Ultimo aggiornamento: 23:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA