Coronavirus, sei donne straniere
​risultano positive nel Cilento

Mercoledì 23 Settembre 2020 di Carmela Santi

Sei donne straniere sono risultate positive ad Ascra. La comunicazione del sindaco Pietro D’Angiolillo. "Oggi l’Asl l mi ha comunicato che sei persone "asintomatiche" (non cittadini di Ascea e domiciliati tutti in un'unica struttura) sono stati posti "in quarantena per motivi di sanità pubblica". Ho assunto i provvedimenti del caso ed a breve saranno posti in quarantena anche tutti gli ospiti della struttura. Invito tutti alla prudenza ed al senso di responsabilità”. A risultare positive un gruppo di donne straniere, sei in tutto arrivare nei giorni scorsi.

LEGGI ANCHE Covid, come si muove il virus: l'epicentro s'è spostato, Roma supera Milano e fuori dai confini torna la paura

© RIPRODUZIONE RISERVATA