CORONAVIRUS

Covid a San Gregorio Magno,
altri sette casi: si allarga la rete dei positivi

Sabato 17 Ottobre 2020 di Margherita Siani

La rete dei contatti delle due operatrici positive al  /t/coronavirus porta altri sette contagi, in un solo colpo, a San Gregorio Magno. L'annuncio sulla pagina ufficiale del Comune, ieri in tarda serata, informa sulla mappa che si snoda nel paese. I sette "non presentano gravi sintomi". Si tratta di contatti tutti riconducibili a familiari delle due operatrici, che lavorano al Ruggi di Salerno, risultate positive tre giorni fa. È in corso la ricostruzione dei contatti anche di queste sette persone per procedere con altri tamponi e verificare eventuali altre positività. Tutti negativi invece i circa cento tamponi ricollegati all'estetista di Buccino positiva. Un pericolo scongiurato.ù

LEGGI ANCHE Covid, donna positiva denunciata sul treno 

Positivi anche due uomini di Palomonte, padre e figlio, che lavora fuori. Qui si è in attesa dei tamponi effettuati sui contatti e sullo screening realizzato insieme alla Fondazione San Francesco d'Assisi e l'Istituto Zooprofilattico che da alcuni giorni stanno monitorando l'area del Sele Tanagro. Un'azione che proseguirà anche nei prossimi giorni per individuare possibili aree di contagio. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 10:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA