De Luca, show in tv contro Dema:
«Napoli fa paura, è il quarto mondo»

di Ivana Infantino

  • 1249
Torna a parlare di sicurezza, il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, riaccendendo i riflettori sulla situazione a Napoli. Nel consueto appuntamento del venerdì, su Lira Tv, il governatore annuncia che la prossima settimana solleciterà il Comune e le forze dell’ordine per la zona Vasto: «Provate camminare a piedi dall’Annunziata fino a corso Garibaldi – dice il presidente - fa paura. Nelle prossime settimane solleciterò il Comune di Napoli e le forze dell’ordine a intervenire per la sicurezza della zona Vasto. Quando hai davanti immigrati che vogliono mettere tappeti per la vendita di prodotti contraffatti dove vogliono loro – continua De Luca - quando hai bande moleste che infastidiscono le donne, noi che facciamo chiudiamo gli occhi o difendiamo la serenità delle nostre famiglie? io dico che dobbiamo reagire. Se vieni in Italia per dare fastidio te ne devi andare, nel senso che fare bisogna fare leggi più stringenti».

Indirizzata a Palazzo San Giacomo è anche una seconda sollecitazione del presidente relativa agli impianti di videosorveglianza finanziati dalla Regione: «Mi permetto di sollecitare il Comune di Napoli – aggiunge - per tenere attive le telecamere. La Regione ha finanziato e fatto installare il sistema di videosorveglianza, ma è giusto che i costi per tenerle attive se li carichi chi di dovere anche per motivi istituzionali».
Venerdì 14 Settembre 2018, 17:21 - Ultimo aggiornamento: 15 Settembre, 11:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP