Salerno a luci rosse: dopo il b&b
spuntano altre case per appuntamento

Martedì 20 Ottobre 2020 di Paolo Panaro

Battipaglia crocevia della prostituzione. Dopo il blitz messo a segno nella serata di venerdì scorso dalla polizia, che ha scoperto undici prostitute nel bread and breakfast «Merylinn guest house», nella zona industriale, e sono state sequestrate nove stanze della struttura ricettiva, sui siti internet nelle ultime ore sono comparsi altri annunci hard di donne disposte ad incontrare clienti a Battipaglia, soprattutto, in centro. In città, quindi, ci sarebbero altre strutture o case d’appuntamento oltre il bread finito nel mirino dei poliziotti. L’indagine della polizia, conclusasi con il sequestro di alcune stanze della struttura e l’identificazione di undici prostitute, è partita dopo alcune segnalazioni anonime e dall’individuazione di alcuni annunci hard pubblicati sul sito «Bacheca Incontri» dai quali le donne venivano contattate dai clienti e le stesse fissavano gli appuntamenti presso il bread and breakfast nella zona industriale. Ora sullo stesso sito internet, visionato dalle forze dell’ordine, ci sono altri annunci hard che non indicano più come luogo d’incontro la zona industriale di Battipaglia ma il centro della città, facendo presumere che ci siano altre alcove sul territorio. 

 

Ultimo aggiornamento: 09:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA