Sequestrati fuochi pirotecnici illegali
a casa di un pregiudicato di Eboli

di Paolo Panaro

EBOLI - Blitz della polizia a casa di un pregiudicato ad Eboli. Gli agenti hanno sequestrato cinquanta chilogrammi di fuochi pirotecnici detenuti illegalmente rinvenuti nell'abitazione di un malvivente, 35enne ebolitano, e lo hanno denunciato a piede libero per commercio abusivo di materiale esplodente. L'operazione è stata effettuata dai poliziotti del commissariato di pubblica sicurezza diretti dal vicequestore Lorena Cicciotti che dopo aver sequestrato il materiale pirotecnico lo hanno consegnato agli incaricati di un'azienda per farlo brillare in un luogo sicuro. 
Mercoledì 26 Dicembre 2018, 19:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP