Sfruttamento immigrati, sospeso
consigliere comunale di Eboli

È stato sospeso dalla carica il consigliere comunale (Pd) di Eboli ( Salerno), Pasquale Infante, finito ai domiciliari nell'ambito dell'inchiesta sullo sfruttamento dell'immigrazione clandestina condotta dalla Direzione distrettuale antimafia di Salerno. La sospensione per il consigliere comunale è stata disposta dalla Prefettura di Salerno.
Giovedì 21 Marzo 2019, 18:42 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2019 19:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP