Elezioni a Salerno,
Napoli verso la conferma

Lunedì 4 Ottobre 2021
Elezioni a Salerno, Napoli verso la conferma

Nessuno insidia a Salerno il feudo di Vincenzo De Luca: il sindaco Vincenzo Napoli, scelto cinque anni fa dal governatore per la successione alla guida della città, si avvia alla conferma al primo turno con una percentuale intorno al 55% e molte lunghezze di distacco sugli avversari Michele Sarno (centrodestra) e Elisabetta Barone (M5s), quotati ognuno intorno al 17%. 

Video

Stasera De Luca ha celebrato il successo del suo delfino: «Piazza della Libertà (l'area di fronte al mare inaugurata nei giorni scorsi, ndr) rimarrà nei secoli il simbolo di Salerno. Ma abbiamo tante altre cose: aeroporto, ospedale, la metropolitana, il completamento delle spiagge, il palaSalerno. Quel grande sogno che abbiamo coltivato e che abbiamo delineato dagli anni Novanta in avanti si sta delineando. Ed è nostro dovere completarlo per lasciarlo ai nostri figli».

Ci sarà una collaborazione con il M5s, che a Salerno sono all'opposizione mentre a Napoli governeranno con il centrosinistra? «Valuterà il sindaco con la sua squadra. Io mi aspetto che la nuova giunta faccia un lavoro rigoroso nell'interesse della città e dei cittadini. Il problema delle coalizioni mi interessa relativamente», conclude il presidente della Regione. 

Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre, 21:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA