Elezioni a Sant’Egidio,
Antonio La Mura nuovo sindaco

Martedì 5 Ottobre 2021 di Aldo Padovano
Elezioni a Sant’Egidio, Antonio La Mura nuovo sindaco

«È una vittoria fatta di umiltà e semplicità, di valori che abbiamo sempre voluto esprimere durante questa campagna elettorale». Parla così Antonio La Mura, finalmente sindaco eletto di Sant’Egidio.

L’ormai ex facente funzioni dell’attuale consigliere regionale FdI Nunzio Carpentieri si aggiudica la battaglia elettorale contro Roberto Marrazzo con una forbice abbondante di oltre 1000 voti, enorme in proporzione ai circa 5600 elettori che si sono recati alle urne, ovvero il 78% dei 7200 aventi diritto al voto.

A metà pomeriggio la festa è esplosa nel comitato della frazione di San Lorenzo. Brindisi, cori da stadio, fuochi d’artificio e trenini hanno invaso le carreggiate e bloccato il traffico. Festeggiamenti che di fatto hanno anche bloccato le operazioni di scrutinio, almeno quelle ufficiose, rallentando di fatto tutte le procedure del caso.

La lista «La Mura sindaco per Sant’Egidio» ha collezionato oltre il 60% delle preferenze mentre la lista «Coraggio Sant’Egidio - Roberto Marrazzo sindaco» è riuscita ad arrivare a poco meno del 40% dei consensi degli elettori. Risultati che metteranno a disposizione del sindaco eletto 7 consiglieri mentre per l’opposizione gli scranni occupati saranno 4. Primo degli eletti con 620 voti è Gianluigi Marrazzo, segue Giulia Attianese con 580 voti, completa la squadra di maggioranza Francesco De Angelis con 570 voti, Cordiano Francesca con 480 voti, Persico Mariano con 470 voti e De Rosa Giovanna con 423 voti.

La candidata con più voti di tutti è stata però Anna Pia Strianese con 801 voti, che insieme all’ex candidato sindaco Roberto Marrazzo e Mario Cascone con 480 voti e Francesco Marrazzo con 503 voti consensi, formerà la squadra di opposizione.

Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre, 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA