Emergenza cinghiali, fondi dal Parco
del Cilento per le recinzioni elettrificate

Venerdì 29 Gennaio 2021 di Antonio Vuolo
Emergenza cinghiali, fondi dal Parco del Cilento per le recinzioni elettrificate

Contributi fino a 2mila euro per la realizzazione di recinzioni elettrificate contro i cinghiali. Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha pubblicato un nuovo bando per la concessione di contributi per l’acquisto di sistemi di prevenzione dei danni alle colture agricole causati da fauna selvatica. A causare i danni maggiori sono da anni ormai i cinghiali che, in alcuni casi, mettono a repentaglio intere colture.

Dalla costa all'entroterra, infatti, ormai non si contano più le problematiche causate dagli ungulati, che ormai finiscono per spingersi anche nei centri abitati. L'obiettivo, attraverso il nuovo bando, è di proteggere i raccolti dall'invasione dei cinghiali. La scadenza per la presentazione delle istanze è fissata per il giorno 01.03.2021. Intanto, per frenare la presenza massiccia dei cinghiali sul territorio, sono sempre operativi i selecontrollori. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA