Esonda il fiume Imperatore, l'acqua invade il cantiere della stazione Terna a Montesano

Giovedì 30 Novembre 2017 di Pasquale Sorrentino

Le abbandonati piogge che stanno colpendo la Campania e la provincia di Salerno hanno causato disagi e danni anche nel Vallo di Diano. A Montesano sulla Marcellana è esondato il fiume Imperatore e l'acqua ha invaso il cantiere della stazione Terna nella frazione Scalo. Una situazione che ha mandato su tutte le furie il sindaco Giuseppe Rinaldi che da tempo denuncia il rischio idrogeologico dovuto dal cantiere. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA