Falso profilo del candidato
che promette premio in denaro

Sabato 19 Settembre 2020 di Nicola Sorrentino
SANT'EGIDIO DEL MONTE ALBINO. Lo ha annunciato lui stesso, Nunzio Carpentieri, attraverso la sua pagina ufficiale di Facebook, di bloccare e segnalare un secondo profilo, registrato con il suo nome, che prometteva premi in denaro corrispondenti a 1000 euro per ogni visita. «Abbiamo scoperto - scrive Carpentieri - un profilo fake costruito con le mie foto. L'unico post pubblicato rimanda ad un sito internet parlando di un premio in denaro. Si tratta evidentemente di una truffa che ho già provveduto a denunciare alla Polizia Postale. Vi prego di prestare la massima attenzione! Aiutatemi a segnalare il profilo finto e bloccatelo». L'ex sindaco di Sant'Egidio del Monte Albino, oggi candidato al consiglio regionale, ha provveduto a sporgere denuncia alla polizia postale, che avrà ora il compito di individuare chi si nasconde dietro quella pagina, che al momento non risulta più raggiungibile da Facebook. Nello specifico, la pagina parlava di sponsor e invitava alla condivisione della stessa, per ottenere un premio di 1000 euro. Un modo come un altro che spesso riesce a trarre in inganno qualche utente in rete, che si ritrova a condividere anche i propri dati, a sua insaputa, credendo di ottenere soldi facili. La falsa pagina era stata creata, stando a quanto scritto dal candidato, allo stesso modo di quella ufficiale, con le foto utilizzate da Carpentieri sia come immagine profilo che di copertina. Sull'episodio è stata avviata ora un'indagine formale della polizia postale di Salerno.  © RIPRODUZIONE RISERVATA