Gianandrea Ferrajoli morto a 41 anni:
lutto nel mondo dell'imprenditoria

Venerdì 10 Settembre 2021 di Nello Ferrigno
Gianandrea Ferrajoli morto a 41 anni: lutto nel mondo dell'imprenditoria

La Mecar di Nocera Superiore è stata la prima azienda della Campania a distribuire veicoli industriali e commerciali. Con il passare degli anni è diventata leader in Europa. A guidarla dopo il nonno e il papà oggi era Gianandrea Ferrajoli.

Il giovane manager è deceduto questa mattina in una clinica romana. Aveva 41 anni. Oltre ad essere Ceo dell'azienda di famiglia, era anche presidente di Federauto Trucks, membro delle Task Force Energy & Resource Efficiency e Digital Transformation del B20 Italy. Laurea alla Regent’s European Business School di Londra, Ferrajoli si era specializzato all’Harvard Business School di Cambridge, Massachusetts. Ha lavorato a Wall Street e Londra per la banca francese Société Générale fino ai 30 anni quando ha preso il timone della Mecar. 

Ultimo aggiornamento: 11 Settembre, 11:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA