Giovane sbalzato dallo scooter
dopo scontro con auto, è grave

di Nicola Sorrentino

  • 9
NOCERA SUPERIORE. L'impatto violento e ad alta velocità tra un'auto e una motocicletta è costato il ricovero in ospedale ad un giovane ragazzo dell'Agro nocerino. L'incidente si è verificato poco dopo mezzanotte, tra martedì e mercoledì. Lo scontro è avvenuto sulla statale 18, a Nocera Superiore, strada che da anni registra incidenti, spesso mortali, senza che nessuno riesca a porre rimedio o un freno a chi viaggia ad alta velocità. All’altezza di un noto supermercato della zona una Fiat Panda, che procedeva in direzione Cava de’ Tirreni, si è scontrata con una motocicletta, finita in gran parte distrutta. Ad avere la peggio è stato un giovane di Scafati, in sella alla moto. Il ragazzo è stato soccorso dai sanitari del 118, dopo un primo intervento sul posto, poi trasferito all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore dove si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della locale stazione per effettuare i rilievi del caso e ricostruire la dinamica dei fatti. Lungo quella stessa strada, poco meno di un anno fa, un incidente simile provocò la morte di due giovani di Sant'Egidio del Monte Albino, di 18 e 17 anni. Fatale fu lo scontro, in quel caso, tra due auto, sempre lungo lo stesso tratto, attraversato specie a notte fonda da auto e scooter ad elevata velocità. 
Mercoledì 14 Agosto 2019, 20:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP