Il mare del Cilento restituisce lattina
di Coca Cola abbandonata più di trent'anni fa

Venerdì 24 Luglio 2020 di Antonio Vuolo
Il mare del Cilento restituisce lattina di Coca Cola abbandonata più di trent'anni fa
Il mare di Pioppi, a Pollica, restituisce una lattina di Coca Cola, gettata in acqua almeno trent'anni fa. A testimoniarlo l'apertura a strappo, vietata a partire dagli anni Ottanta perché ritenuta pericolosa e tagliente. A ripescarla è stata Simona Ridolfi, ambientalista, fondatrice della ciclovia Via Silente, durante una bagno nelle splendide acque cristalline del borgo cilentano. 

«30 anni non bastano al nostro mare per cancellare un secondo di maleducazione» ha commentato Simona Ridolfi, postando la foto sui social. Questo è l'esempio lampante su quanto determinati oggetti (lattine, plastica, etc.) possano nuocere all'ambiente anche a distanza di tanto tempo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA