Immigrazione clandestina, un arresto
setacciata tutta la litoranea

di Paolo Panaro

Blitz della polizia contro l’immigrazione clandestina sul litorale tra Battipaglia ed Eboli. Trenta poliziotti hanno controllato una ventina di marocchini, e individuato sette stranieri clandestini. L’operazione è stata effettuata dagli agenti del commissariato, diretti dal vicequestore Lorena Cicciotti, con il supporto dell’ufficio immigrazione della questura di Salerno, della squadra mobile e del reparto prevenzione crimine Campania. 
Quattro stranieri clandestini sono stati espulsi dal territorio italiano con il provvedimento emesso dal prefetto di Salerno, Francesco Russo. I poliziotti hanno setacciato gran parte della litoranea ed effettuate numerose perquisizioni nelle abitazioni dove alloggiavano gli stranieri. I controlli sono stati eseguiti lungo la strada provinciale 175, molto frequentata dalle prostitute. Tutti gli stranieri controllati sono stati accompagnati al commissariato di Battipaglia per i foto segnalamenti, e sono stati individuati i clandestini. 
Sabato 20 Aprile 2019, 06:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP