Furti della spazzatura in aumento,
il materiale rivenduto al mercato nero

Mercoledì 26 Gennaio 2022 di Nello Ferrigno
Furti della spazzatura in aumento, il materiale rivenduto al mercato nero

Buste sventrate, spazzatura sparsa a terra, rischio igienico sanitario e maggior lavoro per gli operatori della Nocera Multiservizi. Sono le conseguenze dei furti dei rifiuti. Il fenomeno si sta acuendo nelle ultime settimane anche a Nocera Inferiore.

L’allarme è stato lanciato da alcuni cittadini. Le zone più frequentate sono quelle centrali come via Papa Giovanni XXIII, via Martinez Cabrera, via Francesco Apicella, via Napoli. Ma i ladri non disdegnano la periferia. Agiscono nel cuore della notte ma delle volte anche molto prima quando per le strade ci sono passanti ancora passanti. I ladri di spazzatura entrano in azione il lunedì sera, giorno in cui i cittadini depositano le buste con i rifiuti indifferenziati. Cercano soprattutto materiale ferroso, vecchie stoviglie, indumenti, materiale che rivendono al mercato nero particolarmente diffuso nel napoletano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA