Dà fuoco alla casa d'accoglienza:
straniero arrestato a Pontecagnano

Domenica 18 Ottobre 2020 di Paolo Panaro

Ha appiccato il fuoco in un centro educativo a Pontecagnano ed è stato arrestato dai carabinieri. Lo straniero ospitato nella struttura La casa di Pippi ha bruciato suppellettili e cartoni e poi il fuoco ha distrutto alcune stanze della struttura in cui erano ospitati anche altri stranieri che sono stati messi in salvo dai carabinieri. Ingenti i danni causati dall'incendio. Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco mentre i carabinieri hanno arrestato il piromane accusato di incendio doloso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA