Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Incendio in Costiera Amalfitana:
due Canadair all'opera a Tramonti

Domenica 7 Agosto 2022 di Mario Amodio
L'incendio di Tramonti

Brucia anche la Costiera Amalfitana. Da questa mattina alle 9 un vasto incendio sta distruggendo diversi ettari di bosco a Tramonti dove sono all'opera due Canadair per arginare le fiamme sviluppatesi improvvisamente prima attraverso un esile filo di fumo, poi divampate lungo tutta la montagna che si affaccia sull'abitato sparso della cittadina montana.

L'incendio, con molta probabilità opera di piromani, è il primo della stagione in Costiera Amalfitana. Finora infatti le fiamme non avevano interessato nessun comune del territorio. Prontamente attivato il servizio antincendio della Regione Campania, sul posto sono giunti prima due elicotteri che hanno cercato di limitare i danni, poi in tarda mattinata sono stati inviati due Canadair che stanno facendo la spola con lo specchio di mare antistante Maiori.

Video

La colonna di fumo si è estesa anche sulle vallate circostanti ed è visibile anche da mare. Sul posto oltre alle squadre della comunità montana ed ai volontari della protezione civile sono presenti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Maiori. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento