Incidente mortale nel Cilento:
l'auto si ribalta, muore architetto

Giovedì 21 Maggio 2020 di Carmela Santi

Incidente stradale questa notte  sulla Strada Provinciale che collega Omignano e Orria. Antonio Sica ingegnere di 53 anni di Orria residente  è morto sul colpo. Sembrerebbe che la sua vettura sia sbandata andando ad impattare prima sul marciapiede poi contro due auto parcheggiate e quindi si sia ribaltata. Terribile l’impatto. I residenti, svegliati dal fragore, hanno fatto scattare l’allarme.

LEGGI ANCHE Fase 2, caos movida: multe fino a tremila euro e locali a rischio chiusura

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo.  Questi ultimi hanno dovuto estrarre il corpo dalle lamiere.
Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Il corpo del 53nne nell’impatto é rimasto incastrato sotto l’auto. 
La dinamica del sinistro, sulla quale al momento si hanno pochi dettagli, è al vaglio delle forze dell’ordine.

Ultimo aggiornamento: 08:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA