Intimidazione al consigliere comunale,
squarciati tre pneumatici dell’automobile

Domenica 31 Gennaio 2021 di Nicola Sposato
Ida Brancaccio con il sindaco di Scafati Cristoforo Salvati

Sono in corso le indagini dei carabinieri, guidati dal tenente Gennaro Vitolo, per individuare chi venerdì sera, a Scafati, ha squarciato le gomme della macchina della consigliera comunale Ida Brancaccio, esponente di maggioranza della civica «Insieme Possiamo». Tutto accade attorno alle 21 a via Galileo Galilei, nel piazzale antistante la biblioteca Morlicchio, quando la Brancaccio esce da una riunione di maggioranza e trova tre ruote dell’auto bucate. Scatta così la denuncia ai carabinieri.

«Io sto bene - dichiara Ida Brancaccio - ma non nascondo l’amarezza per quanto accaduto. Si è trattato di un atto vandalico. Resto orgogliosa della mia attività professionale e politica che porto avanti con rispetto, umiltà e dignità». Solidarietà dal sindaco Cristoforo Salvati: «Fatti così gravi non dovrebbero mai accadere. Non possiamo rimanere indifferenti davanti ad una azione su cui spero che i carabinieri facciano chiarezza al più presto». 

 

Ultimo aggiornamento: 07:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA