L'ultimo saluto di Campagna alla piccola Letizia, morta soffocata da un wurstel

ARTICOLI CORRELATI
di Margherita Siani

Campagna ha salutato Letizia per l’ultima volta. I funerali durante la messa della Pasqua, in Cattedrale, per ricordare questa piccola che il destino l’ha strappata alla sua mamma, al suo papà e al fratellino di 5 anni. Tanti palloncini bianchi sono stati lanciati in cielo, quasi ad accompagnare questo piccolo angelo biondo, bellissimo che non è più in terra. Letizia De Novellis, 3 anni il prossimo luglio, è morta la sera di Venerdì Santo per arresto cardiaco dovuto a complicanze dopo aver ingerito un wurstel che l’ha soffocata. Anche se sua nonna, dove la bimba si trovava durante il tragico incidente, e sua madre, che era a lavoro al piano inferiore dello stabile, chiamata immediatamente, le hanno tolto quel cibo dalla bocca, qualcosa non è andato come doveva e la bambina è spirata in ospedale. Una comunità in lutto per questa grave perdita.
“Amore di papà, mi hai lasciato troppo presto, so che adesso sei con gli angeli a ballare e a vegliare su di noi”, ha scritto suo padre, Marco, che la chiama “la stella più luminosa dell’universo”. Da parte sua, poi, il ringraziamento a tutti coloro che sono stati vicino alla sua famiglia, parenti, amici, forze dell’ordine, il sindaco, che ha proclamato il lutto cittadino durante i funerali. “Fate una preghiera – chiede Marco – per tutti i bambini che sono anime innocenti”.
Domenica 21 Aprile 2019, 20:05 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2019 20:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-04-21 20:29:43
Ma sidà un iustell a una bambina di tre anni? Ma poi celanno dato sano sano? Ma non lo sanno che si cuoce ?

QUICKMAP