Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La truffa delle casette di Natale
a favore dei cani randagi

Martedì 16 Novembre 2021 di Nello Ferrigno
La truffa delle casette di Natale a favore dei cani randagi

A segnalare la truffa sono stati i volontari dell’associazione Amici di Pluto di Castel San Giorgio. Hanno realizzato con il cartone diverse casette di Natale da vendere per sostenere le spese che l’associazione sostiene per recuperare e curare i cani randagi. Invece, secondo quanto hanno raccontato, una donna "di mezza età” sta girando per i negozi di alcune città dell’Agro nocerino sarnese “professandosi animalista” e vendendo dei biglietti per una lotteria che ha in palio le casette di Natale che mostra in foto e che sarebbero state realizzate dai volontari Amici di Pluto.

«È una truffa – hanno sottolineato i volontari – noi non vendiamo biglietti, non c’è nessuna lotteria. Quella donna sta lucrando sugli animali e ci sta mettendo in cattiva luce. Diffidate».   

© RIPRODUZIONE RISERVATA