Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ladra seriale spintonava le vittime
nei supermercati poi le derubava

Mercoledì 4 Maggio 2022 di Nicola Sorrentino
Ladra seriale spintonava le vittime nei supermercati poi le derubava

SARNO. Ladra seriale, condannata donna di Sarno. Secondo le accuse, raccolte in un'indagine dei carabinieri nel nord Italia, in Piemonte, una donna di 48 anni si sarebbe resa più volte protagonista di una serie di furti di portafoglio a danno di svariate persone. La tecnica pare fosse sempre la stessa: prima le spingeva e poi agiva per sfilare loro soldi e documenti. La donna è stata condannata ad 1 anno e 5 mesi di reclusione.

L'ultimo furto risale al 2019, quando derubò una persona disabile all'interno di un esercizio commerciale. Nella sua testimonianza, la vittima spiegò di essere stata spinta dall'imputata. Quest'ultima fu vista poi dal dipendente dell'attività mentre prelevava i soldi contenuti all'interno del portafoglio. Spiegò di averlo trovato a terra, ma che stava per lasciarlo poi a qualche dipendente per restituirlo al legittimo proprietario.

Una versione che non convinse i carabinieri, che denunciarono la donna, a quanto pare incline ad utilizzare lo stesso modus operandi quando si trattava di rubare. Di recente, è arrivata per lei la condanna in tribunale in primo grado. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA