San Sebastiano, le reliquie arrivano
al Duomo di Salerno tra le preghiere

Sabato 29 Gennaio 2022 di Viviana De Vita
San Sebastiano, le reliquie arrivano al Duomo di Salerno tra le preghiere

L’associazione San Sebastiano Martire di Salvitelle, presieduta dal professore Pompeo Perretta, organizza sotto la guida spirituale di padre Paolo Saturno e in sinergia con il parroco don Michele Pecoraro, una cerimonia in onore del Santo patrono della Polizia locale. L’appuntamento è alle 17 di oggi pomeriggio nel Duomo di Salerno dove, per la prima volta nella storia della diocesi, verrà esposto il busto reliquiario di San Sebastiano, protettore della polizia municipale, delle confraternite della Misericordia e di quanti lavorano usando gli aghi. L’iniziativa si avvale dell’alto patrocinio del consiglio regionale della Campania, del Comune di Salerno e dell’amministrazione provinciale di Salerno.

Sarà presente alla cerimonia anche il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese che non ha fatto mancare il sostegno morale al progetto “San  Sebastiano” che prevede un gemellaggio che coinvolge le polizie municipali e provinciali, enti associativi delle Misericordie e la protezione civile. All’interno del Duomo saranno presenti anche i gonfaloni degli Enti per onorare il militare romano diventato martire per aver sostenuto la fede cristiana. Alla cerimonia sarà presente anche il comandante della Polizia Municipale di Salerno, Rosario Battipaglia.

 

Ultimo aggiornamento: 14:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA