Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lettera minatoria al manager,
paura e giallo all'aeroporto

Domenica 16 Giugno 2019 di Carmen Incisivo
Lettera minatoria al manager, paura e giallo all'aeroporto

La busta è arrivata nel primo pomeriggio di venerdì, il destinatario era indicato su un’etichetta adesiva scritta al computer, probabilmente per non lasciare tracce. Nessun segno distintivo, nessuna firma o messaggio particolare. Solo una piuma di colore scuro, intinta in un liquido rossastro usato probabilmente in sostituzione del sangue. Accade all’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi, ancora in festa per l’ultima firma – arrivata solo pochi giorni fa – che ne sancisce il definitivo decollo, in attesa dell’adeguamento infrastrutturale. L’amministratore delegato della società di gestione dello scalo salernitano, Giovanni Perillo, è la vittima di quello che sembra essere a tutti gli effetti un atto intimidatorio. Proprio ora che tutto sembra essere finalmente a posto e che il futuro dell’aeroporto s’appresta a cominciare davvero, un momento così negativo. 

La busta bianca regolarmente affrancata è stata consegnata nel primo pomeriggio di venerdì, Perillo l’ha aperta senza alcun sospetto. Quando si è reso conto di quale fosse il contenuto, ha immediatamente allertato le forze dell’ordine le quali hanno raccolto la denuncia dell’amministratore delegato della società di gestione, la polizia scientifica si è recata sul posto ed ha sequestrato la busta ed il contenuto. Non ci sarebbero, almeno per il momento, indicazioni sul mittente o sui mittenti e soprattutto sui motivi che avrebbero dato origine a questo gesto che ha lasciato increduli davvero tutti. 

Ultimo aggiornamento: 08:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA