Rumori molesti da un appartamento:
lite condominiale finisce a coltellate

Martedì 25 Febbraio 2020 di Rossella Liguori
coltello
Rumori molesti da un appartamento a causa di alcuni lavori di ristrutturazione, la lite finisce a coltellate. E' accaduto a Sarno nel tardo pomeriggio di oggi, al Parco Corrado in Corso Vittorio Emanuele. Un 50enne infastidito dal frastuono proveniente da un appartamento adiacente al suo, prima si sarebbe scagliato contro l'operaio intimandogli più volte di fermarsi, poi avrebbe preso un coltello sferrando fendenti. 

L'operaio è stato raggiunto da una coltellata alla gamba. Due donne sono intervenute per cercare di fermare l'accoltellatore, ma sono rimaste a loro volta ferite: una alla mano, l'altra al fianco. 

Sul posto l'intervento di tre ambulanze che dopo le prime cure hanno trasportato i tre feriti, per fortuna non gravi, all'ospedale "Martiri del Villa Malta" di Sarno. Al lavoro gli uomini del locale Commissariato di Polizia di Stato.
Le indagini sono ora condotte dai carabinieri di Sarno che stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. Sotto torchio in queste ore il 50enne che ha sferrato le coltellate. 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA