Lo sconosciuto di Petina
sepolto senza un nome

di Pasquale Sorrentino

  • 28
Lo sconosciuto di Petina, il giovane trovato privo di vita nel luglio scorso tra i monti, forse resterà per sempre senza un nome ma ha avuto una degna sepoltura. L'uomo  di circa 30 anni trovato senza vita nel mese di luglio da un ciclista nei pressi dell’osservatorio astronomico di Petina ad una quota di circa 1.300 metri. L’uomo non aveva documenti e nemmeno il telefono cellulare. I carabinieri della compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva hanno effettuato tutti i rilievi del caso e si continuerà a fare delle ricerche sulla sua identità ma intanto è stato sepolto nel cimitero di Petina. Si presume si sia suicidato e probabilmente non è un italiano.
Venerdì 30 Novembre 2018, 05:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP