Marijuana per i ragazzini: la dose
pagata con monete da 20 e 50 cent

Venerdì 8 Novembre 2019 di Paolo Panaro
I carabinieri hanno sorpreso un giovane pusher in piazza, a Montecorvino Rovella, mentre vendeva marijuana ai ragazzini che addirittura lo hanno pagato con monete da 50 e 20 centesimi. Il pusher è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della compagnia di Battipaglia, agli ordini del maggiore Vitantonio Sisto, dopo una serie di controlli antidroga che sono stati effettuati a Montecorvino Rovella. Gli stupefacenti e il denaro sono stati sequestrati. A casa del pusher i militari hanno rinvenuto anche due confezioni di stupefacenti.  © RIPRODUZIONE RISERVATA