Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La Madonna delle Nevi di Sanza
nel nuovo video di Irama: polemica

Mercoledì 6 Luglio 2022 di Pasquale Sorrentino
La Madonna delle Nevi di Sanza nel nuovo video di Irama: polemica

Bisca clandestina, sesso e musica. E in questo contesto "appare" una madonna. La Madonna delle Nevi di Sanza. Il tutto nel video del nuovo singolo di Irama. Si tratta della canzone “PAMPAMPAMPAMPAMPAMPAMPAM”. Irama ha girato il video negli Stati Uniti e grazie alla Society of St. Mary of the Snow, l’associazione di mutuo soccorso che si trova a Brooklyn intitolata proprio alla Madonna della Neve, venerata a Sanza, ai piedi del monte Cervati. 

Antonio Curcio e del figlio Sabino, sanzesi trapiantati in America e fedeli della “madonna delle nevi” sono i protagonisti di questa "apparizione" nel video di Irama, il cantante italiano, infatti ha girato il clip, le scene all'interno, nella sede che venne costituita dagli emigranti nel 1888.

La statua della Madonna delle Nevi appare in una edicola votiva posizionata dagli imprenditori Curcio che da sempre si impegnano per la valorizzazione del culto.

Occorre dire però che il video, proprio per il suo essere esplicito, non ha suscitato grande approvazione nella comunità dei fedeli della Madonna delle Nevi. 

Ultimo aggiornamento: 18:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA