Malore a bordo di un peschereccio,
soccorso nelle acque di Punta Licosa

Giovedì 20 Agosto 2020 di Antonio Vuolo

Malore per un marinaio imbarcato a bordo di un peschereccio a circa quindici miglia da Punta Licosa, nel comune di Castellabate. Immediatamente è scattata la segnalazione al 1530 che ha inviato sul posto una motovedetta della Guardia costiera di Agropoli, agli ordini del tenente di vascello Giulio Cimmino, con operatore sanitario a bordo. L’uomo è sbarcato poi al porto di Agropoli ed è stato affidato alle cure dei sanitari. Il peschereccio, che ha a bordo anche altri marinai, proveniva dall’Adriatico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA