Malore mentre è sullo scooter sull'A3,
adesso è in coma in ospedale

Venerdì 24 Gennaio 2020 di Nicola Sorrentino
Ha perso il controllo del proprio scooter, dopo aver effettuato un sorpasso in autostrada. Questo, almeno, secondo una prima ricostruzione. Si trova in coma ora un uomo di 50 anni, originario di Nocera Superiore, ricoverato per via di un trama cranico, presso l'ospedale di Cava de' Tirreni, Santa Maria Incoronata dell'Olmo. L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio. L'uomo era in sella al suo scooter, quando avrebbe perso il controllo, forse a causa di un malore. Aveva da poco effettuato un sorpasso, a velocità moderata, diretto all'uscita autostradale di Cava de' Tirreni. Ma toccando, seppur lievemente, un'auto. Dopo qualche secondo, l'uomo avrebbe rallentato, perdendo il controllo dello scooter e finendo a terra. Diverse persone che hanno assistito alla scena, hanno poi allertato i soccorsi, che hanno raggiunto il punto dell'autostrada dove si trovava il corpo del 50enne, prestandogli i primi soccorsi. Sull'episodio indaga la polizia stradale, che ha gestito il traffico, inevitabilmente rallentato a causa dell'incidente. Il nocerino è stato trasferito all'ospedale di Cava, il presidio più vicino rispetto a dove si trovava, per essere poi ricoverato. Della circostanza è stata data prontamente notizia anche alla famiglia. Attualmente, si trova presso il reparto di rianimazione.  © RIPRODUZIONE RISERVATA