Maltempo nel Cilento, ripristinata la viabilità sulla strada del Mingardo

Conclusi in tempi record i lavori di messa in sicurezza

I danni prodotti dalla mareggiata
I danni prodotti dalla mareggiata
di Carmela Santi
Martedì 29 Novembre 2022, 18:05 - Ultimo agg. 19:52
2 Minuti di Lettura

Conclusi in tempi record i lavori di messa in sicurezza della strada che costeggia la spiaggia del Troncone in località Mingardo a Marina di Camerota. L’arteria nei giorni scorsi è stata interessata da una forte mareggiata che ha arrecato seri danni all’infrastruttura.

All’indomani dell’ondata di maltempo, il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, ha chiesto immediatamente la somma urgenza alla Provincia di Salerno e alla Regione Campania.

«L’intervento è stato concluso in pochissimi giorni grazie alla straordinaria volontà e determinazione di tutta la filiera coinvolta - ha detto Scarpitta - Un lavoro di squadra davvero eccezionale grazie alla sinergia tra gli uffici e l’amministrazione comunale. È doveroso ringraziare ancora una volta il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il presidente della Provincia di Salerno, l’avvocato Franco Alfieri, l’onorevole Luca Cascone, il dirigente Ranesi e il dirigente della protezione civile Giulivi - aggiunge il primo cittadino -. I veri artefici di questo piccolo miracolo sono gli operai e il titolare della ditta Santangelo a cui va il mio ringraziamento più grande per la professionalità e la disponibilità dimostrata, lavorando anche sabato e domenica per consentire in tempi brevissimi la messa in sicurezza della strada».

L’arteria nei prossimi giorni sarà asfaltata e ben presto sarà rimosso l’impianto semaforico che al momento permette il transito ad una corsia. Intanto il sindaco Scarpitta continua a seguire da vicino gli iter burocratici per gli interventi definitivi della Marina - Palinuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA