Sospetta meningite, bambina
di cinque anni in cura al Cotugno

ARTICOLI CORRELATI
di Nicola Sposato

«Le notizie che abbiamo indicano solo la presenza di un sospetto caso di meningite. La bimba è ricoverata all'ospedale Cutugno di Napoli e ora non ha più febbre alta. La prognosi sarà sciolta, in attesa dell'esito di ulteriori analisi. È stata comunque effettuata la profilassi nei confronti di quanti sono entrati in contatto con lei. In attesa la scuola dell'infanzia di via della Resistenza e tutto il plesso rimangono regolarmente aperti». Così il prefetto Giorgio Manari, capo della commissione prefettizia straordinaria e massima autorità sanitaria sul territorio, parla del caso di sospetta meningite che riguarda una alunna di quattro anni della scuola dell'infanzia di via della Resistenza. Il messaggio è stato pubblicato sul sito istituzionale dell'ente dove i commissari confermano il costante contatto con l'Asl e l'ospedale Cutugno di Napoli.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 15 Marzo 2019, 13:00 - Ultimo aggiornamento: 15-03-2019 15:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP