Minorenne pusher nasconde
hashish nella mascherina

Lunedì 21 Giugno 2021
Minorenne pusher nasconde hashish nella mascherina

Nel corso del fine settimana icarabinieri della compagnia di Amalfi, agli ordini del capitano Umberto D'Angelantonio, hanno attuato numerosi controlli alla circolazione stradale per prevenire e reprimere la commissioni dei reati. In quest’ottica è stata posta particolare attenzione al traffico veicolare proveniente dall’Agro Nocerino sarnese, da sempre zona di afflusso nei weekend di turisti giornalieri. Nell’ambito di queste attività, nella serata di domenica i carabinieri di Tramonti hanno sorpreso un minorenne in possesso di hashish pronta per essere spacciata: quando i militari lo hanno fermato, in sella al suo scooter proveniente dal valico direzione Maiori, con a bordo un amico, il giovane è apparso fin da subito nervoso ed un po’ impacciato. A questo punto i militari hanno voluto vederci chiaro ed hanno sottoposto i ragazzi ad una perquisizione personale e veicolare, durante la quale hanno scovato, ben nascoste in una mascherina chirurgica, 3 dosi di hashish confezionare, mentre nel controllare il mezzo, all’interno del sottosella, hanno trovato un bilancino di precisione, numerosi bustine in cellophane utili a confezionare le dosi ed alcuni proiettili marca Fiocchi a pallini e a salve. Condotti in caserma per la redazione degli atti ed invitati i genitori, accertate le responsabili del più grande dei due, il 17enne, è per lui scattata la denuncia al Tribunale per i minorenni di Salerno per detenzione ai fini di spaccio di droga e detenzione abusiva di munizioni. 

Ultimo aggiornamento: 22 Giugno, 19:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA