Salerno, suicida moglie di ex assessore: si è lanciata nel vuoto

Venerdì 29 Settembre 2017 di Nello Ferrigno
Salerno, suicida moglie di ex assessore: si è lanciata nel vuoto
Si è lanciata dal sesto piano di via  Siciliano a Nocera Inferiore. L'impatto è stato violentissimo. La donna è morta sul colpo. È la moglie di Salvatore Soriente, volto noto della politica cittadina per aver ricoperto diverse volte la carica di consigliere comunale e assessore.

La donna, che aveva 66 anni, da tempo soffriva di depressione. Questa mattina, durante il consiglio comunale, l'assemblea ha espresso dolore all'ex consigliere per la tragedia che lo ha coinvolto. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA