A 104 anni muore zi Marì,
la nonnina di San Gregorio Magno

Lunedì 25 Maggio 2020 di Margherita Siani
Ogni giorno era una benedizione, soprattutto in questo periodo difficile. Maria Perna, classe 1916, avrebbe compiuto 104 anni il prossimo agosto ma questo pomeriggio si è spenta nella sua casa di San Gregorio Magno. Per tutti era la nonnina del paese, che affettuosamente la chiama zi Marì, la più longeva di tutti.

LEGGI ANCHE Rimini, nonnino di 101 anni guarisce dal coronavirus e viene dimesso. «Ce l'ha fatta»

Un'età da record. Non è riuscita a raggiungere un altro compleanno, ma in tanti ricondano ancora quei suoi primi cento anni, quando si tenne una bella festa, durante la quale addirittura balló, sia pure con moderazione. Tre figli, nipoti e pronipoti, la signora Maria era il simbolo della longevità. Tanta l'attenzione in questi giorni di covid proprio per preservarla da ogni pericolo, ma la natura ha fatto il suo corso riconducendola oggi nell'eternità.  © RIPRODUZIONE RISERVATA