Lutto a Salerno per la morte della giovane
Mirella Sacino, stroncata da un brutto male

Giovedì 12 Maggio 2022
Lutto a Salerno per la morte della giovane Mirella Sacino, stroncata da un brutto male

Non ce l'ha fatta Mirella Sacino, insegnante 40enne di Salerno, che si è spenta dopo aver combattuto contro un brutto male. La notizia è stata diffusa nella tarda serata di ieri, lasciando sgomenti amici e parenti. Giovane madre di Pietro, di pochi anni, era sposata da cinque anni con il pugile Carlo Giordano. 

Numerosi i messaggi di cordoglio sui social, tra questi quello di Gaetano Amatruda, portavoce dell'ex presidente della Regione Campania Stefano Caldoro. «Tu, da lassù, segui i tuoi amori. Avranno sempre bisogno di te, la tua famiglia, i tuoi genitori e loro: l’immenso Carlo ed il piccolo Pietro. Sono certo lo farai. Sarai il loro angelo. Bellissimo».

Covid, anziana 92enne muore in casa di riposo nel Salernitano

I funerali di Mirella Sacino saranno celebrati oggi pomeriggio alle 17.30 nella chiesa Madonna di Pompei a Mariconda.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA