Mucche sbranate dai lupi
nel Cilento, il Parco paga i danni

di Pasquale Sorrentino

0
  • 103
Sei mucche sbranate dai lupi, il Parco deve pagare il risarcimento. Il 13 gennaio del 2018 un branco di lupi supera la recinzione e uccide sei bovini. Succede a Teggiano. L’allevatore difeso dall’avvocato Igino Cappelli ha quindi citato in giudizio il Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e il giudice di Pace di Sala Consilina ha condannato il parco al pagamento di 5mila euro. Il Parco aveva respinto le accuse sostenendo che fosse sicuro che si trattava di lupi e quindi fauna selvatica all’interno dell’area protetta. Le testimonianze dell’allevatore e il verbale dei veterinari dell’Asl hanno fatto invece propendere il giudice verso la decisione che si trattasse di un branco di lupi e ha condannato il parco al risarcimento.
Giovedì 14 Marzo 2019, 09:04 - Ultimo aggiornamento: 14-03-2019 11:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP