Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nel Cilento a passeggio con Achille e la Tartaruga: l'iniziativa sul lungomare di Ascea


Mercoledì 27 Maggio 2020 di Carmela Santi
Nel Cilento a passeggio con Achille e la Tartaruga: l'iniziativa sul lungomare di Ascea

Conoscete il paradosso di Achille e la tartaruga di Zenone? Da oggi è possibile rinfrescarsi al memoria passeggiando sul lungomare di Ascea
In accordo con l’assessore al turismo del comune Valentina Pica il Gruppo Archeologico Velino ha ideato, realizzato e donato, su un tracciato di circa 3km (4 pannelli e 3 segnaletiche orizzontali su asfalto) il "racconto" del  paradosso del filosofo eleatico Zenone di “Achille e la tartaruga”.  Da oggi, durante le  passeggiate, sarete accompagnati da uno dei paradossi più famosi del caro antico concittadino. 
Un modo originale di portare tutto ciò che riguarda il sito archeologico di Elea-Velia più vicino ai turisti e ai cittadini di Ascea per far apprezzare e conoscere ancora di più questo nostro immenso patrimonio storico archeologico e filosofico. Disegni realizzati e donati dal brand Hyle
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA