Neomamma suicida, l'ultimo post:
«La vita ti mette a dura prova»

di Sabino Russo

0
  • 559
Soffriva da tempo di sindrome depressiva, la giovane mamma che stamattina si è lanciata dal sesto piano del corpo B del Ruggi, subito dopo aver allattato il suo piccolo, venuto alla luce solo alcuni giorni fa. Che la donna non avesse passato sempre bei periodi è confermato anche dal post su facebook pubblicato poco dopo la nascita. «La vita a volte ti mette a dura prova - scriveva venerdì - Ma io e te come facciamo da tanti anni insieme, tenendoci mano nella mano, affrontiamo tutto con coraggio e andiamo avanti...sfidando ogni ostacolo!».

Da qui la gioia per il lieto evento e per il premio donato dalla vita.
«Oggi siamo diventati genitori, la vita ci ha premiato e i miracoli esistono - continua il post - Benvenuto al mondo piccolo scricciolo di mamma e papà».
Lunedì 25 Giugno 2018, 12:39 - Ultimo aggiornamento: 25-06-2018 12:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP