Nocera, rischia l'overdose, lo salvano
i vigili urbani: poi viene denunciato

Martedì 6 Aprile 2021 di Nicola Sorrentino
Nocera, rischia l'overdose, lo salvano i vigili urbani: poi viene denunciato

Assume droga in auto e per poco non ci rimette la vita, viene salvato dai vigili urbani. Giorni fa, dietro una segnalazione, gli uomini del comandante Carmine Bucciero sono intervenuti nella zona periferica della città di Nocera Inferiore, nei pressi del cimitero, perchè qualcuno aveva segnalato loro la presenza di una persona in auto, priva di sensi. L'uomo era riverso sul sedile, quando la pattuglia è giunta sul posto, con una siringa che pendeva dal collo.

A quel punto è stato necessario richiedere l'intervento di un'ambulanza del 118, che ha prelevato l'uomo - a rischio di overdose viste le condizioni nelle quali era stato trovato - con l'intento di rianimarlo. Una volta che lo stesso ha ripreso conoscenza, la polizia municipale ha svolto una serie di verifiche e controlli data la particolare situazione. La droga che l'uomo stava assumendo era cocaina, almeno stando ai primi controlli. La siringa è stata posta sotto sequestro, onde eventuali accertamenti da parte della Prefettura.

Video

 L'uomo invece è stato segnalato come assuntore, come previsto dalla norma relativa al consumo di sostanze stupefacenti. Inoltre, gli è stata ritirata la patente, con una doppia sanzione amministrativa elevata poi dagli agenti. L'auto nella quale si trovava era priva di assicurazione, mentre la persona identificata si trovava fuori dal suo comune di residenza senza alcun giustificato motivo. Per questo, è stato multato anche secondo quanto previsto dalle normative anti Covid. 

Ultimo aggiornamento: 19:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA