Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Omicidio di Anna Borsa, proclamato
il lutto cittadino domani a Salerno

Venerdì 4 Marzo 2022
Omicidio di Anna Borsa, proclamato il lutto cittadino domani a Salerno

E' stato proclamato il lutto cittadino per domani da parte del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, per ricordare Anna Borsa, la trentenne uccisa il 1 marzo da suo ex Alfredo Erra nel salone di bellezza di Pontecagnano Faiano.

Domani mattina, sabato 5 marzo alle ore 11, saranno celebrati i funerali nella chiesa Maria santissima del Rosario di Pompei del quartiere Mariconda dove la famiglia della giovane era originaria.

Nella giornata di domani, oltre alle bandiere della città a mezz'asta sugli edifici pubblici e segni di lutto sui mezzi di trasporto pubblico e veicoli di servizio pubblico, il sindaco Napoli ha invitato «ad osservare nei luoghi di lavoro un minuto di silenzio e raccoglimento alle 11, momento delle esequie, ad osservare nelle scuole un minuto di silenzio e raccoglimento, per gli esercizi commerciali di abbassare le saracinesche per dieci minuti, dalle ore 11 alle ore 11.10, ad osservare, nei luoghi ove si tengano eventi pubblici di spettacolo o intrattenimento, un minuto di silenzio e raccoglimento o, comunque, una appropriata forma di ricordo».

Video

Lutto cittadino disposto anche dal sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, per la giornata di domani. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA