Operatori ecologici aggrediti
a Sarno, al via le indagini

Martedì 4 Agosto 2020 di Rossella Liguori
polizia
Sono stati intercettati dall'aggressore mentre erano al lavoro a Sarno, raggiunti e malmenati con un bastone. 
Il fatto è accaduto alcuni giorni fa, in piena notte. I due operatori della Sarim, azienda che si occupa di differenziata e spazzamento delle strade, erano usciti con il proprio mezzo per  il servizio notturno.Affiancati quasi subito da un'autovettura, da una prima ricostruzione, sarebbero stati prima speronati, poi inseguiti fino all'area industriale di via Ingegno.

Qui l'aggressore sarebbe sceso dalla sua auto e, armato di bastone, avrebbe iniziato ad assaltare il mezzo, per poi prendere di mira gli operai scesi per darsi alla fuga e sfuggire alla violenza.  

Entrambi i dipendenti sono dovuti ricorrere alla cure dell'ospedale Martiri del Villa Malta. 
Sulle tracce dell'aggressore gli uomini del locale commissariato di Sarno, si tratterebbe di un commerciante sarnese, volto già noto alle forze dell'ordine © RIPRODUZIONE RISERVATA