Palestre di successo diventa network:
«Nessun aiuto economico allo sport»

Venerdì 14 Gennaio 2022
Palestre di successo diventa network: «Nessun aiuto economico allo sport»

Tempo di bilanci per il mondo del fitness che ha necessità e urgenza di ripartire. Il settore, massacrato dal Covid-19, bistrattato e non considerato, ha bisogno di riappropriarsi del proprio valore. Perché dietro il termine palestra, troppo spesso associato solo a muscoli, fisico e sudore c’è molto di più: la cura della propria forma fisica è salute e stile di vita. Nonostante ciò, per questo tipo di attività non è previsto (ancora) alcun aiuto economico. A oggi, con l’ascesa dei contagi, molte attività hanno subito un forte rallentamento o addirittura una chiusura. Il governo sta studiando un nuovo decreto legge sostegni con i ristori da destinare a tutti i settori pesantemente colpiti da questa ennesima ondata pandemica In quest' ultimo il bonus ai collaboratori sportivi sembrerebbe non essere stato confermato. I ristori saranno rivolti al settore del turismo e alle attività di intrattenimento.

Video

Le strutture sportive invece evidenziano un calo considerevole di introiti, in primis con le palestre. Monta il malcontento generale di una categoria già penalizzata fortemente dai precedenti sostegni. Da qui la volontà di Palestre di Successo, la società di consulenza che, attraverso strategie innovative e uniche, ha portato tutti i centri fitness a staccarsi dalla politica dei prezzi ad aumentare il fatturato e la fidelizzazione dei clienti, di sdoppiarsi e avere anche una versione web, un network, attraverso il quale diffondere una filosofia che non è solo di tipo aziendale ma anche di vita, pronta a rivoluzionare il settore del fitness. «Nel 2021 abbiamo imparato che chi ci rappresenta non comprende l’aspetto culturale del nostro settore e cosa rappresenta un centro fitness per la collettività. Nel frattempo molte palestre non ce l’hanno fatta e non hanno retto allo tsunami della pandemia, l’home fitness ha avuto un’esplosione che non si fermerà nel 2022, ma, al contrario, sarà un trend per i prossimi dieci anni. Idem per le palestre low cost, modelli di business in aumento che hanno ampliato anche il loro fatturato. È tempo di cambiare», tuona Alessandro Madonia opinion leader e Ceo di Palestre di Successo.

Il network Palestre di Successo nasce dall’esigenza di valorizzare il settore fitness aiutando palestre, trainer, personal trainer e centri fitness a generare cultura e strutturarsi come aziende. Formazione, strategie e tanto altro per il mondo del fitness. Registrandosi gratuitamente al portale si potrà toccare con mano la strada per uscire dalla guerra dei prezzi e dalla competizione attraverso nuovi protocolli e pianificazione di lavoro. Quindici i punti sotto analisi per cinque obiettivi fondamentali: eliminare sconti e promozioni, migliorare la professionalità a 360°, sviluppare nuovi modelli di business, valorizzare il mondo del fitness, aumentare la percentuale di iscrizioni nei centri Fitness.

© RIPRODUZIONE RISERVATA