Palinuro, Ilenia salvata dai cani bagnini:
prima la paura, poi il pianto liberatorio

Lunedì 19 Luglio 2021 di Carmela Santi
Palinuro, Ilenia salvata dai cani bagnini: prima la paura, poi il pianto liberatorio

Incredula alza le mani al cielo, poi crolla sul bagnasciuga. Ilenia, poco più che quindicenne, in pochi minuti ha rischiato la vita. Un tuffo in mare si è trasformato in un inferno. È riuscita a salvarsi solo grazie al soccorso di due eroi: Igor e Luna, splendidi esemplari di Labrador addestrati dalla Scuola Italiana Cani Salvataggio. Sabato pomeriggio insieme ad alcune amiche, Ilenia, originaria di Nocera Inferiore, nel salernitano, stava trascorrendo il pomeriggio in mare sulla spiaggia delle Saline a Palinuro, nel Cilento. Le ragazze entrano in acqua ma Ilenia viene trascinata al largo dalla corrente. Le amiche riescono a raggiungere la riva e fanno scattare i soccorsi. Subito entrano in azione i due cani bagnino. Igor e Luna davanti agli occhi increduli degli altri bagnanti presenti in spiaggia, si sono dati il cambio nel nuoto controcorrente per riuscire a portare in salvo Ilenia. La ragazza era rimasta da sola in mare ed era in balìa delle onde. La scena ha tenuto con il fiato sospeso le amiche e gli altri turisti che in pochi minuti si sono avvicinati alle ragazze. Luna, la giovane Labrador color miele è riuscita a raggiungerla per prima Ilenia. Assieme al suo compagno di squadra umano l'hanno assicurata al baywatch e hanno iniziato la difficile manovra di rientro. Nel frattempo, anche la seconda squadra li ha raggiunti. Ilenia ha potuto aggrapparsi direttamente al possente Igor per essere riportata finalmente in salvo dalle amiche che l'aspettavano preoccupate in riva. L'operazione è stata eccezionalmente documentata da un video realizzato da uno dei bagnanti che hanno assistito sul bagnasciuga alle operazioni di soccorso. Il video è diventato subito virale, testimonianza di una storia a lieto fine.

Da anni i Labrador della Scuola Italiana salvataggio pattugliano diverse zone del lungomare italiano. Solo qualche giorno fa un altro eccezionale salvataggio da parte dei cani bagnino è stato effettuato a Tarquinia nel Lazio. Altri Labrador colleghi di Igor e Luna hanno tratto in salvo una bimba e suo padre. Entrambi grazie ai cani eroi hanno potuto riabbracciare tra le lacrime la mamma che in ansia li aspettava in riva al mare. La Scuola Italiana Cani Salvataggio è la più antica in Italia, ha più di trent'anni di storia ed ha salvato in tutta Italia oltre 200 persone. Da qualche anno è presente a Palinuro dove sono stati effettuati oltre quindici salvataggi. La loro presenza supportata dagli accompagnatori è stata di vitale importanza per Ilenia. Quando la ragazza ha ripreso fiato dopo lo spavento, ha voluto accarezzare Igor e Luna, gli eroi che l'hanno tratta in salvo. 

Video

«Non so come sia successo, non mi ero resa conto delle correnti», ha ripetuto più volte, poi un pianto liberatorio. Una storia a lieto fine frutto di anni di lavoro e di esperienza. Roberto Gasbarri, presidente dell'area centro meridionale della Scuola Italiana Cani Salvataggio non nasconde la sua gioia. «Il salvataggio di Ilenia - dice - per la nostra missione ha più di un significato. Abbiamo salvato una giovane vita, è questo non ha prezzo, ma allo stesso tempo con il nostro lavoro speriamo di avvicinare i giovani alla natura e migliorare il loro rapporto con gli animali. Il nostro impegno con i cani bagnino sulle spiagge di tutta Italia ha anche questo delicato compito». Il lavoro della Scuola Italiana Cani Salvataggio per questa stagione estiva è solo all'inizio, continuerà nelle prossime settimane. In particolare a Palinuro, stanno operando sei Unità Cinofile Sics, suddivise in tre postazioni di sicurezza, dislocate sulla lunga ed affollata spiaggia delle Saline, dove purtroppo negli anni passati si sono registrati non pochi decessi. A perdere la vita travolti dalle onde anche giovanissimi. Il servizio salvataggio con i cani bagnino è svolto sotto il coordinamento della Guardia Costiera e dell'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Carmelo Stanziola. Anche ieri Igor insieme a Neve, un altro Labrador presente a Palinuro, è entrato in azione per salvare in mare una donna di quarant'anni che non riusciva più a tornare a riva. 

Ultimo aggiornamento: 20 Luglio, 08:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA