Sala Consilina, è Cristinziano il nuovo
capitano della compagnia dei carabinieri

Lunedì 14 Settembre 2020 di Pasquale Sorrentino
Paolo Cristinziano, originario di Foggia, è il nuovo capitano dei carabinieri della Compagnia di Sala Consilina. Questa mattina il cambio della guardia con il pari grado Davide Acquaviva che guiderà la Compagnia di CastelGandolfo. Cristinziano arriva nel Vallo di Diano dopo aver guidato il nucleo operativo e radiomobile di Frascati e dopo aver ricoperto lo stesso ruolo anche a Marcianise. "Dobbiamo rivolgere tutti i nostri sforzi verso il grado di sicurezza percepita dai cittadini - ha detto il nuovo capitano -. Anche il singolo furto deve essere un obiettivo da raggiungere e perseguire. È importante avere una forte comunicazione con la popolazione, ascoltare quali sono i reali problemi.

Nei primi giorni ho avuto la possibilità di girare in diversi posti ed ho visto la gente sorridere e girarsi per vedere il carabinieri, questo vuol dire che la funzione sociale dei carabinieri è molto sentita e per questo dobbiamo essere vicini alla popolazione". Poi l'appello a chi vive nel Vallo di Diano "I cittadini devo segnalare tutto quello che loro ritengono possa essere un problema. La carta vincente sarà per lavorare a stretto contatto con la cittadinanza facendo sentire la nostra presenza in strada". Da Sala Consilina è stato trasferito alla guida della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo il capitano Gaetano Ragano, che comandava il nucleo radiomobile salese. "La Compagnia di Sala Consilina - ha assicurato il capitano Acquaviva prima del trasferimento - resta di alto riguardo e potrebbero arrivare nuovi ufficiali a breve". © RIPRODUZIONE RISERVATA