Parcheggio selvaggio, uomo
aggredito con un'ascia a Sarno

Domenica 29 Novembre 2020 di Rossella Liguori
polizia

Parcheggio selvaggio dinanzi ad una attività commerciale, scoppia la lite e spunta un’ascia. Provvidenziale l’intervento della polizia. Il fatto è accaduto in via Roma a Sarno. La lite si è scatenata quando un automobilista, arrivato in zona, ha sistemato in malo modo la sua vettura, a pochi centimetri dall’ingresso dell’attività commerciale, non consentendo, di fatto, il passaggio. Quando il titolare dell'attività è uscito per chiedere spiegazione ed invitare l’uomo al volante ad allontanarsi e parcheggiare altrove, evitando di ostruire il suo ingresso, quest’ultimo, di tutta risposta, ha iniziato ad inveirgli contro.

LEGGI ANCHE Roma, partita di calcetto finisce in rissa: 7 condannati per lesioni

Prima con offese e spintoni, poi, ha aperto il portabagagli della sua vettura tirando fuori una grossa ascia. E’ così che ha iniziato a minacciare il commerciante, con fendenti che per fortuna non hanno colpito l’uomo. Provvidenziale si è rivelato l’intervento degli uomini del locale commissariato di Polizia di Stato, a pochi passi dall’accaduto, diretto dal vice questore Marzia Morricone. I poliziotti, con freddezza e rapidità, sono riusciti a bloccare l’aggressore, disarmandolo. L’uomo, originario di Sarno, è stato denunciato all’autorità giudiziaria

© RIPRODUZIONE RISERVATA