Sapri, perde tutto alle slot
e rapina il proprietario del bar

di Pasquale Sorrentino

Un ragazzo di Padula, Antonio Giasi, perde tutto alle slot machine e poi rapina il gestore per recuperare i soldi. E’ accaduto a cavallo tra Pasqua e lunedì dell’Angelo a Sapri. L’uomo in vacanza a Sapri con la famiglia dopo essere stato fino a tarda notte nel punto Snai di Corso Garibaldi ha realizzato di aver perso tutto. Quando il gestore della sala si è apprestato a raccogliere i soldi dalle macchinette e chiudere il locale, il ragazzo è rientrato e si è avventato su di lui portando via oltre 1.600 euro. Dopo una notte di indagini serrate, i carabinieri della stazione di Sapri e della Compagnia guidata dal capitano  Matteo Calcagnile sono risaliti all’identità del colpevole, e al luogo dove era ospitato: lo hanno bloccato e recuperato la refurtiva. 
Martedì 23 Aprile 2019, 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP